Ecco una buona lettura iniziale per chi si accinge ad entrare in:

ONDE - Rete Civica del Garda

La Rete Civica ONDE è un’iniziativa promossa dall'Amministrazione Comunale di Desenzano del Garda (Brescia) che si propone di mettere a disposizione dei cittadini del comprensorio gardesano un ambiente telematico efficace e facile da usare per favorire la comunicazione tra soggetti diversi: cittadini e loro associazioni di fatto e di diritto, Istituzioni, Enti pubblici e società che ne sono emanazione, aziende che operano nei vari settori di mercato, operatori dell’informazione, e così contribuire a garantire nei fatti il diritto alla cittadinanza telematica per tutti.

La Rete Civica ONDE aderisce ad AIReC (Associazione Informatica e Reti Civiche Lombardia), promossa dalla Regione Lombardia, dal Consorzio Milano Ricerche e dal Dipartimento di Scienze dell'Informazione dell'Università degli Studi di Milano e si riconosce nella seguente definizione:

Una Rete Civica è un ambiente telematico che si propone di promuovere e favorire la comunicazione, la cooperazione, lo scambio e l'erogazione di servizi fra i cittadini e tutti i soggetti, pubblici e privati (associazioni, Enti Pubblici, aziende), che costituiscono una comunità locale e, al tempo stesso, aprire la comunità locale alla comunicazione via rete con il resto del mondo.
Una Rete Civica garantisce quindi il diritto di cittadinanza telematica e, si caratterizza rispetto ad altre iniziative telematiche e sistemi in rete per i seguenti elementi:

  • contenuto fornito dagli aderenti
  • comunicazione non solo broadcast ma bidirezionale
  • facilità d'uso e/o iniziative di supporto a carattere formativo per garantire l'effettivo accesso a chiunque
  • economicità hardware poco costoso e software gratuito, oppure postazioni pubbliche di accesso
  • condivisione di regole di "buon comportamento telematico", atte a salvaguardare i diritti di tutti ad "essere in rete", con particolare attenzione a fasce specifiche della popolazione, a cominciare dai più giovani
  • non anonimicità (se non in casi ed aree specifiche) e riconoscimento reciproco degli utenti


Ecco a voi ora alcuni "Principi" su cui si fonda la Rete Civica ONDE.

Per entrare in ONDE dovete essere d’accordo con il Galateo.

Se invece non siete d’accordo non potete farne parte.

La Rete Civica siamo tutti noi!

La Rete Civica ONDE è e sarà ciò che ne faranno i suoi aderenti, individui e associazioni. Nella Rete Civica ONDE troverete le informazioni, le valutazioni, le esperienze che altri aderenti alla rete avranno deciso di condividere, per migliorare la qualità della vita nel comprensorio gardesano e consolidare così un senso di collettività.

La Rete Civica ONDE, come Internet a cui si ispira, più che un mezzo di diffusione delle informazioni da uno a molti è un sistema bidirezionale che mette in relazione cittadini attivi con altri cittadini attivi.

La Rete Civica ONDE non è un ambito di scambio del software. Non è neanche una rete commerciale e vuole quindi preservare il diritto di ciascuno di selezionare liberamente e di accedere unicamente alle informazioni che lo interessano e assicurare che la mailbox (casella postale) di chiunque non venga invasa da messaggi pubblicitari. Chiunque voglia offrire ad altri servizi, prodotti o altri generi, gratuiti o a pagamento, è quindi invitato ad utilizzare l’area Cerco/Offro ed eventualmente - in accordo con il moderatore - altre aree di pertinenza, e si impegna ad inviare informazioni relative a detti servizi, prodotti ed altri generi nella mailbox di altri aderenti solo su loro esplicita richiesta.

Le aree di discussione (Conference) della Rete Civica ONDE possono essere sia moderate che non moderate secondo le indicazioni del gruppo o dell’ente che ne chiede l’attivazione. Per quelle moderate i messaggi arrivati in area saranno sottoposti ad una verifica da parte del gestore dell’area stessa (il Moderatore) che provvederà eventualmente a renderli accessibili a tutti gli Aderenti quei messaggi che:

  • contengono infrazioni al Galateo ed alle norme di legge;
  • esulano dall’argomento dell’area di discussione;
  • sono messaggi privati inviati accidentalmente in aree pubbliche;
  • possono causare eventuali frammentazioni/dispersioni delle discussioni causate dall’invio dello stesso messaggio in più aree senza l’indicazione dell’ambito in cui continuare la discussione.
Il moderatore della Rete Civica ONDE è colui che volontariamente accetta di incentivare e promuovere un’area di discussione (Conference) dopo che questa è stata aperta con il consenso di un numero sufficiente di Aderenti, eventualmente affiancando o sostituendo un precedente Moderatore.
Il Moderatore ha la delega alla gestione della Conference da parte dell’Amministratore.
Moderare non è censurare l’altrui pensiero, ma è un servizio/strumento di educazione alla comunicazione telematica.

Per questo ciascuno è personalmente responsabile di ciò che inserisce nella Rete, in conformità con le indicazioni del Galateo .